Ordigno inesploso in Municipio Ogliastra

Un ordigno artigianale è stato posizionato davanti al Municipio di Talana, in Ogliastra, ma non è esploso. L'ordigno è stato ritrovato stamattina davanti al portone di ingresso dell'edificio da un operaio comunale. Sul posto sono arrivati i Carabinieri di Talana e di Urzulei con i colleghi della squadriglia di Lanusei. E' stato necessario anche l'intervento degli artificieri dello Squadrone Cacciatori per mettere in sicurezza la zona ed effettuare i primi rilievi. I militari hanno avviato le indagini per cercare di risalire all'autore del gesto. "E' un fatto di una gravità inaudita a cui va dato il giusto peso - ha detto all'ANSA il sindaco del paese, Franco Tegas - noi non ci facciamo intimidire e continuiamo per la nostra strada, non sarà certo questo gesto a fermarci e a mettere a repentaglio la serenità di questo paese. Tra poco il Municipio sarà di nuovo operativo e lavorerà per la popolazione di Talana, la stragrande maggioranza della quale è gente onesta e laboriosa. Spero che gli inquirenti riescano a risalire agli autori. Purtroppo in Comune non ci sono telecamere", ha concluso il sindaco.(ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sardegna News
  2. SardegnaLive
  3. SardiniaPost
  4. Sardegna News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Boroneddu

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...